Libri, appuntamento con Malvaldi e Schiavulli

Image

Sembra passata un’eternità da quando, nell’aprile del 2011, scrivevo sul Nuovo Corriere dell’Amiata il resoconto del mio incontro con i libri di Marco Malvaldi e con i Vecchietti del BarLume. Sembra trascorso un sacco di tempo e un fiume di inchiostro ci separa da quell’articolo, che sanciva la calata dei libri di Marco sull’Amiata, un’invasione resa via via sempre più gradita dalle ospitate e dalle presentazioni che sono state organizzate. Gli incontri sono stati due: quel primo del 3 marzo 2011 con Odore di chiuso e un secondo il 9 maggio 2013 con Milioni di Milioni, rispettivamente nella Sala Consiliare del Comune di Castel del Piano e al mai troppo compianto Cinema Roma. Ma le cose belle, che notoriamente sono destinate a terminare, qualche volta invece vanno avanti e così, tanto per smentire l’adagio, Marco Malvaldi torna in Amiata e, grazie alla preziosa collaborazione della biblioteca di Abbadia San Salvatore, il prossimo incontro è proprio lì che si terrà, domenica 19 gennaio alle ore 17. L’autore pisano presenterà la sua ultima fatica, quell’Argento vivo che è difficile da inquadrare: è un noir? Sì e no. È un giallo? No, ma forse… Chi è il protagonista? Un computer? Un romanzo? Un lavoro? Le sei coppie di personaggi i cui eventi si intrecciano necessariamente e imprevedibilmente? Difficile a definirsi. Fatto sta che Malvaldi con questa sua opera lascia tutti a bocca aperta per il suo tiratissimo intreccio, con gli indimenticabili e vicinissimi personaggi e con lo spirito di una narrazione sempre fresca e divertente che sarà difficile lasciare fino alla picaresca conclusione. Molti di voi lo avranno già letto, ma questo non sia la scusa per non venire all’incontro, momento in cui l’istrionico Marco Malvaldi incanterà tutto il suo pubblico con la sua simpatia e i divertenti retroscena  del libro. Una settimana dopo, domenica 26 gennaio, il luogo è ancora da definire, i toni cambiano assolutamente registro con la presentazione del libro La guerra dentro, della giornalista Barbara Schiavulli, reporter inviata speciale in molte delle zone calde del pianeta martoriate dal conflitto bellico, dall’Afghanistan alla Palestina, un viaggio nel cuore della guerra visto dalla parte di chi la guerra la vive davvero ogni giorno, i soldati e gli eserciti sì, ma soprattutto le persone comuni, per le quali è possibile poter perdere tutto quello che hanno nel giro di pochi istanti. Ebbene, la presentazione di questo libro sarà l’occasione di poter essere più vicini, seppur per un tempo limitato, all’orrore della guerra e della follia umana, un’occasione di crescita per andare oltre ciò che i servizi dei giornali ci posso solo far immaginare. Vista l’importanza di questo incontro, il giorno successivo, lunedì 27 gennaio, Barbara Schiavulli presenterà la propria esperienza agli studenti delle scuole superiori creando l’occasione migliore per portare i giovani dentro alla miseria della guerra, passando loro materiale di prima mano da elaborare e rispondendo a tutte le loro domande sulla sua esperienza in campo. Alessio Gennari 

Articoli correlati: “Felicità” in biblioteca https://abbadianews.wordpress.com/2013/12/12/incontri-felicita-in-biblioteca/ I Racconti del Grillo Parlante https://abbadianews.wordpress.com/2013/11/20/eventi-abbadia-i-racconti-del-grillo-parlante/

Foto: Argento vivo, particolare.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s